Il piccolo commercio di strada è una fonte di reddito per molte famiglie in Africa Ovest, in particolare in Benin. Le donne e gli uomini praticano quotidianamente tali scambi.

La nostra fondazione ha messo a posto una iniziativa che consente alle donne povere di ricevere un prestito senza interessi che le permette di avviare una piccola attività economica che le consente di prendersi cura delle loro famiglie , diventando cosi indipendente.

Il prestito concesso alle donne permette ovviamente a loro di avviare una piccola impresa che generare reddito tramite acquisto e rivendita di prodotti alimentari o di altri prodotti di prima necessità.

Una volta che le donne riescono ad avere una attività commerciale, cominciano a risparmiare per maggiorare il proprio reddito, oltre a soddisfare l’esigenza per i loro figli. In questi casi, i bambini non hanno più l’onere di provvedere alle esigenze della famiglia, ma più tempo da dedicare agli studi.

Lo scopo di questa iniziativa non è solo ridurre il tasso di povertà in Benin, ma anche aiutare sostanzialmente l’economia partendo dalla categorie delle donne in difficoltà.

Le donne ammesse al progetto di prestito, ricevono una somma di denaro pari a $ 15USD da convertire in valuta locale CFA e devono pagare una quota di rimborso ogni settimana. Attualmente abbiamo 56 donne che beneficiano di questo programma, e molte altre saranno aggiunte appena abbiamo più soldi.

Condividere su

Programma precedente

Natale in Benin

La lotta efficace contro i grandi mali che ritardano lo sviluppo nei Paesi africani in...

Prossimo programma

Di generi alimentari

Una delle persone più importanti in  Benin che desidera rimanere nell’anonimato ha generosamente offerto alla Fondazione Abake, una...

Cambia il loro mondo. Cambia il tuo. Questo cambia tutto.